Giulietta Bandiera – Workshop 1 “L’amore che cura” – Lo spirito

Giulietta Bandiera – Workshop 1 “L’amore che cura” – Lo spirito

Un percorso di autoaiuto in tre passi, corpo, mente e spirito, per supportare chi sta attraversando l’esperienza della malattia. 
Obiettivo finale è l’apertura all’amore, inteso nel senso più ampio e universale, di cui la guarigione non è altro che la logica conseguenza. Poiché l’amore è prima di tutto il più potente antidoto alla paura, che poi è la vera malattia da cui dovremmo tutti guarire.

 

AVVERTENZA

Quanto proposto in questo video non sostituisce le terapie mediche ufficiali, ma le integra, fornendo un supporto psico-spirituale a chi sta attraversando la difficile esperienza della malattia.
Oltre ai pazienti e ai loro parenti, questo percorso originale, composto sulla base di una vasta casistica di guarigioni spontanee, è indicato non solo ai pazienti, ma anche ai loro parenti, medici e terapeuti, ma anche a chiunque desideri utilizzarlo come strumento di prevenzione.

Metodi terapeutici dell'autore:

Numerazione corsi

3

Giulietta Bandiera – Workshop 2 “L’amore che cura” – La mente

Giulietta Bandiera Step 2 - La mente

Un percorso di autoaiuto in tre passi, corpo, mente e spirito, per supportare chi sta attraversando l’esperienza della malattia. 
Obiettivo finale è l’apertura all’amore, inteso nel senso più ampio e universale, di cui la guarigione non è altro che la logica conseguenza. Poiché l’amore è prima di tutto il più potente antidoto alla paura, che poi è la vera malattia da cui dovremmo tutti guarire.

 

AVVERTENZA
Quanto proposto in questo video non sostituisce le terapie mediche ufficiali, ma le integra, fornendo un supporto psico-spirituale a chi sta attraversando la difficile esperienza della malattia.
Oltre ai pazienti e ai loro parenti, questo percorso originale, composto sulla base di una vasta casistica di guarigioni spontanee, è indicato non solo ai pazienti, ma anche ai loro parenti, medici e terapeuti, ma anche a chiunque desideri utilizzarlo come strumento di prevenzione.

Metodi terapeutici dell'autore:

Numerazione corsi

2

Giulietta Bandiera – Workshop 1 “L’amore che cura” – Il corpo

Giulietta Bandiera - L'amore che cura - Il corpo

Un percorso di autoaiuto in tre passi, corpo, mente e spirito, per supportare chi sta attraversando l’esperienza della malattia. 
Obiettivo finale è l’apertura all’amore, inteso nel senso più ampio e universale, di cui la guarigione non è altro che la logica conseguenza. Poiché l’amore è prima di tutto il più potente antidoto alla paura, che poi è la vera malattia da cui dovremmo tutti guarire.

 

AVVERTENZA

Quanto proposto in questo video non sostituisce le terapie mediche ufficiali, ma le integra, fornendo un supporto psico-spirituale a chi sta attraversando la difficile esperienza della malattia.
Oltre ai pazienti e ai loro parenti, questo percorso originale, composto sulla base di una vasta casistica di guarigioni spontanee, è indicato non solo ai pazienti, ma anche ai loro parenti, medici e terapeuti, ma anche a chiunque desideri utilizzarlo come strumento di prevenzione.

Metodi terapeutici dell'autore:

Numerazione corsi

1

Giulietta Bandiera

E' nata in Svizzera, ma ha origini salentine e vive a Milano. Giornalista professionista e operatrice culturale, è stata autrice Rai e Mediaset, ha diretto la rivista Scienza e Fede e condiretto il periodico Psicodinamica, house organ dell'Istituto di Psicodinamica di Milano, di cui è docente presso la Scuola di Counseling Transpersonale (Metodo ISPA). Ha collaborato inoltre con riviste nazionali Mondadori, RCS, Hachette Rusconi, Hearst.

Regione

Lombardia

Luca Venturi

I miracoli di guarigione possono verificarsi anche nella nostra vita, spesso così strana e pur sempre mirabile, SOLO se impariamo a superare l'angoscia e ad aprirci alla vastità del cuore (alla gioia del cielo, come dicevano gli egiziani 4000 anni prima di noi).
Vorremmo riconoscere che anche gli occhi della nostra anima sono abilitati a vedere immagini sante e/o a ricevere immagini oniriche, solo se permettiamo al soffio della vita di penetrare

Regione

Emilia Romagna